Posizione Swissmem :: Swissmem - La piazza industriale e intellettuale svizzera

Politica economica estera

Essendo fortemente orientata all'export, l'industria MEM considera il libero accesso ai mercati di fondamentale importanza. Oltre a proseguire le trattative sugli accordi bilaterali con l'UE occorre stipulare accordi di libero scambio con i paesi emergenti.

  • L'obiettivo primario dell'industria MEM è poter prendere parte al mercato interno europeo senza alcun tipo di vincolo. Gli accordi bilaterali devono pertanto essere estesi sistematicamente ai nuovi paesi membri dell'UE.
  • Swissmem auspica un adeguamento degli attuali accordi bilaterali ai cambiamenti della legislazione europea e svizzera in modo da evitare nuove limitazioni nell'accesso ai mercati. Occorre inoltre verificare regolarmente se vi sia la possibilità di avviare nuovi accordi bilaterali in altri settori (p.es. accordo sull'energia elettrica, accordo sul libero scambio agricolo). Al momento la stipulazione di un accordo quadro con l'UE non sembra essere urgente.
  • Per mantenere e rafforzare la competitività dell'industria MEM, le aziende devono poter far affidamento su una vasta rete di accordi di libero scambio.
  • La Cina e l'India sono due importantissimi mercati in espansione. Gli accordi di libero scambio con queste nazioni rivestono infatti un ruolo prioritario. Gli accordi devono prevedere soluzioni adeguate per la protezione dei brevetti e la riduzione dei dazi doganali.
  • Si deve inoltre puntare a un accesso ottimizzato a mercati dalle prospettive interessanti, come ad esempio il Brasile, la Russia, l'Indonesia, il Vietnam e la Malesia.
  • Le aziende d'esportazione svizzere hanno bisogno di un'assicurazione contro i rischi delle esportazioni che sia competitiva rispetto ad altre agenzie di credito all'esportazione straniere.
  • La Switzerland Global Enterprise deve utilizzare le risorse a disposizione per le reti esterne in modo efficiente. I suoi servizi devono orientarsi alle esigenze e alle possibilità delle PMI.

Contatto

Dr. Jean-Philippe Kohl

Responsabile del settore «politica economica»Vicedirettore

 

Telefono: +41 44 384 48 15

j.kohlanti spam bot@swissmemanti spam bot.ch