Pagina di benvenuto Temi Politica europea
Interlocutore  Ivo Zimmermann Ivo Zimmermann
Responsabile del settore «comunicazione»
+41 44 384 48 50 +41 44 384 48 50i.zimmermannnoSpam@swissmem.ch
Prese di posizione

Presa di posizione «Politica europea»

Fact sheet «AcIst»

Presa di posizione «Libera circolazione delle persone»

Presa di posizione «Migrazione»

Condividere

Politica europea

Mantenere e proseguire con la via bilaterale

Per la Svizzera, la via bilaterale rappresenta una storia di successo. La nostra economia ha potuto crescere e sono accresciute le libertà personali. Swissmem si impegna affinché la Svizzera possa mantenere e proseguire su questa via. Per questo è necessario che i nostri rapporti con l’Unione europea – il nostro principale partner commerciale – siano modernizzati e posti su un piano sostenibile sul lungo termine.

La Svizzera ha regolato i propri rapporti con l’Unione europea sulla «via bilaterale». Questa ha portato al nostro Paese parecchi vantaggi. Il popolo chiamato alle urne ha detto più volte sì.

Grazie agli accordi bilaterali, la Svizzera si è rafforzata e si è aperta maggiormente. Siamo riusciti a garantire un accesso al mercato europeo quasi privo di ostacoli e, di conseguenza, le aziende hanno guadagnato in concorrenzialità e in forza innovativa. Ove necessario, è possibile reclutare in tutta Europa gli specialisti che ci mancano per svolgere compiti importanti. E, infine, sono aumentate le libertà personali di ogni singola persona. Sarebbe dunque negligente abbandonare la via intrapresa.

Ne fa parte la messa in sicurezza, la modernizzazione e, se necessario, l’ampliamento della via bilaterale. È per questo che, in linea di principio, Swissmem sostiene l’accordo istituzionale della Svizzera con l’UE. In ultima analisi, questo porta alla Svizzera dei vantaggi.

Garantisce l’accesso privilegiato al mercato interno dell’UE, permette la conclusione di nuovi contratti, permette di mantenere la sovranità svizzera e apporta un meccanismo funzionante per la risoluzione di controversie. Questo permette di aumentare anche la certezza del diritto. I rapporti con l’Europa sono posti su un piano sostenibile sul lungo termine.

 

Swissmem Europe

È per questo che, unitamente a imprenditrici e imprenditori industriali, Swissmem si impegna nei dibattiti di politica europea e in occasione delle prossime votazioni. A tale scopo, l’associazione ha creato il sito www.swissmem-europe.ch. Qui sono personalità delle aziende a prendere posizione. Inoltre, possono essere trovate valutazioni e posizioni dell’associazione in merito alla politica europea della Svizzera nonché diverso materiale informativo, che potete ordinare gratuitamente.

Ultimo aggiornamento: 30.04.2019