Guarda questa e-mail sul tuo browser

Domanda per l'indennità di paternità ora possibile tramite Connect

A partire da subito si possono trasmettere le domande per l'indennità di paternità (IPat) tramite connect.

Dal 1° gennaio 2021, esiste un diritto al congedo di paternità retribuito, che permette al padre di prendere due settimane di congedo retribuito entro sei mesi dalla nascita del bambino (80% del reddito percepito, massimo 196 CHF / giorno). Questa indennità è finanziata attraverso il regolamento dell'indennità per perdita di guadagno (IPG) al 0,5% (dal 1.1.2021, precedentemente 0,45%), finanziata per metà dal datore di lavoro e per metà dal dipendente.

Nuovo: "indennità per i genitori" (IPG):
Le indennità di maternità e di paternità sono ora chiamate indennità per i genitori e possono ora essere trovate nel sottosistema Connect "Remunerazione parentale" (IPG).

Si prega di notare in particolare quanto segue:
•    I formulari per la richiesta delle indennità di maternità e paternità si trovano sul nostro sito internet, potete pertanto trasmetterli debitamente compilati tramite connect.
•    Tuttavia, la domanda IPat può essere presentata solo dopo che il congedo di paternità è stato preso per intero (massimo 14 giorni).
•    Di regola, le indennità vengono pagate al datore di lavoro.

Si prega di consultare anche il foglio informativo sull' indennità di paternità 6.04 e indennità di maternità 6.02 come anche la circolare sulle indennità di maternità e di paternità.

Ha qualche domanda? Non esiti a contattare il nostro dipartimento AF/IPG.
(famzeo@ak-swissmem.ch / 044 388 34 47).

Cordiali saluti
Cassa di compensazione Swissmem
Vanja Weber, Caporeparto servizio AF/IPG, Membro della direzione

© Swissmem 2021

 Personalizza o elimina un abbonamento alla newsletter.