Pagina di benvenuto Temi Stesso salario per lo stesso lavoro
Interlocutore  Kareen Vaisbrot Kareen Vaisbrot
Responsabile del settore «politica padronale»
+41 44 384 42 03 +41 44 384 42 03k.vaisbrotnoSpam@swissmem.ch
Condividere

Stesso salario per lo stesso lavoro

La parità salariale tra donne e uomini è una preoccupazione centrale. Per promuovere il rispetto di questo requisito, Swissmem utilizza per il confronto salariale uno strumento ricco di criteri. E questo con successo: dal 2004 il divario salariale tra uomini e donne nell'industria MEM si è costantemente assottigliato, situandosi ora ben al di sotto della soglia di tolleranza del 5% prescritta dalla Confederazione.

L'articolo 8, cpv. 3, della Costituzione svizzera prevede che per uomini e donne vi sia la parità salariale per un lavoro uguale o di uguale valore. Per Swissmem, la promozione di questo principio di uguaglianza tra uomini e donne è di primaria importanza. Swissmem si impegna per la trasparenza e dal 2004 offre alle aziende associate, in collaborazione con la Landolt & Mächler Consultants SA, un confronto dei salari dettagliato.

La valutazione della parità salariale viene effettuata secondo il metodo Abakaba (valutazione analitica delle attività lavorative). Si valuta così ogni singola attività utilizzando 26 criteri non discriminatori, tenendo conto dell'analisi di regressione prescritta dalla Confederazione.

Le aziende associate a Swissmem applicano la parità salariale

L'offerta è efficace. Nel corso degli anni, il divario salariale tra uomini e donne nell'industria MEM si è assottigliato costantemente e si situa ben al di sotto della soglia di tolleranza del cinque per cento. Questo dimostra che le aziende associate a Swissmem prendono seriamente la questione della "parità salariale per un lavoro di pari valore" e applicano, per uomini e donne, la parità salariale per un lavoro di pari valore.

I nostri servizi relativi a questo tema

Raffronto salariale

Il raffronto salariale di Landolt & Mächler offre delle possibilità di confronto diretto con ca. 300...

Maggiori informazioni

Ultimo aggiornamento: 17.07.2019