Header_LP_Ukraine.png

Guerra in Ucraina

Pagina di benvenuto Competenze Guerra in Ucraina
Interlocutore  Esperti in materia di guerra in Ucraina Esperti in materia di guerra in Ucraina
+41 44 384 41 11 +41 44 384 41 11 ukrainekriegnoSpam@swissmem.ch
Condividere

L'attacco della Russia all'Ucraina ha cambiato di colpo la situazione della sicurezza in Europa.

Swissmem condanna le azioni della Russia, contrarie al diritto internazionale. Non è ancora possibile valutare in modo definitivo l'impatto della guerra sull'economia e sulla sicurezza in Europa e in Svizzera. Chiunque svolga attività commerciali con la Russia, la Bielorussia e l'Ucraina deve verificare costantemente se l'esportazione, il trasporto e infine il pagamento di prodotti e servizi è ancora possibile.

Swissmem è seriamente preoccupata per la massiccia violazione del diritto internazionale e per il destino della popolazione in Ucraina. Per l'Europa le prossime settimane saranno difficili. Purtroppo c'è da temere un continuo aumento della brutalità della guerra. Mentre la guerra continua, è probabile che le sanzioni imposte dalla Svizzera e da altre comunità di Stati alla Russia si intensificheranno.

Queste sanzioni stanno già limitando massicciamente le attività commerciali delle aziende svizzere con la Russia. Anche se non vi è un embargo totale. Le aziende devono però verificare per conto proprio se l'esportazione, il trasporto e infine il pagamento di prodotti e servizi è ancora possibile. Inoltre, fare attività commerciali con la Russia comporta un notevole rischio reputazionale. 

In generale, al momento esiste tra le aziende una grande incertezza.

Ulteriori informazioni

Qui potete trovare informazioni su quello che gli esportatori svizzeri devono sapere: https://www.swissmem.ch/it/competenze/affari-con-la-russia-e-adesso.html

Abbiamo compilato un'utile panoramica dei Consultori cantonali per le domande riguardanti l'impiego di rifugiati ucraini in un documento PDF (in lingua tedesca).

Le sanzioni applicabili alla Svizzera possono cambiare in qualsiasi momento. Le versioni più recenti sono disponibili sul sito della SECO al seguente link: https://www.fedlex.admin.ch/eli/cc/2022/151/it.

Le aziende associate a Swissmem possono rivolgere domande relative alle sanzioni ai nostri esperti. A tale scopo, vogliate utilizzare il seguente indirizzo e-mail: ukrainekriegnoSpam@swissmem.ch

Autorità cantonali della migrazione e preposte al mercato del lavoro

Vi sono ancora delle domande? Allora prenda contatto con noi.

Esperti in materia di guerra in Ucraina
+41 44 384 41 11 +41 44 384 41 11 ukrainekrieg@swissmem.ch
Diventare membro ora.

Ultimo aggiornamento: 18.03.2022