Pagina di benvenuto Temi Conciliazione tra lavoro e vita privata
Interlocutore  Kareen Vaisbrot Kareen Vaisbrot
Responsabile del settore «politica padronale»
+41 44 384 42 03 +41 44 384 42 03k.vaisbrotnoSpam@swissmem.ch
Condividere

Conciliazione tra lavoro e vita privata

Riuscire a conciliare lavoro e famiglia non sempre è facile. Questo vale sia per le donne che per gli uomini. Nell'industria MEM, la percentuale di donne è inferiore alla media del settore (27%). Questo significa che le donne rappresentano il maggiore potenziale di lavoratori qualificati non sfruttato. Swissmem persegue quattro vie per attirare un maggior numero di donne nell'industria MEM e migliorare la conciliabilità tra vita professionale e familiare.

Entusiasmare le ragazze per la tecnica

La misura più promettente a lungo termine è quella di risvegliare il più presto possibile l'interesse delle ragazze per i temi della MINT (MINT = matematica, informatica, scienze naturali, tecnologia). L'obiettivo è di motivare le giovani donne ad intraprendere un apprendistato tecnico o uno studio nei campi MINT. In caso contrario, sarà difficile entrare nel mondo della tecnologia in un secondo tempo. Insieme a diversi partner (Ing.ch, giornata del futuro, explore-it), Swissmem cerca di sensibilizzare le ragazze (ma anche i ragazzi) al fascino della tecnologia.

Il concetto didattico di "explore-it", sostenuto da Swissmem, ha avuto un riscontro molto positivo. I materiali di explore-it forniscono ai docenti una facile introduzione all'insegnamento della tecnologia e offrono ai bambini, dalla quarta elementare in poi, entusiasmanti opportunità per creare le proprie soluzioni tecniche.

Per le ragazze più grandi, l'organizzazione Ingch, partner di Swissmem, organizza più volte all'anno "Giornate tecnologiche per ragazze". Il programma permette alle alunne delle scuole medie, di età compresa tra i 13 e i 15 anni, di immergersi nel mondo delle professioni tecniche. Le alunne lavorano in modo indipendente su piccoli progetti sotto la guida di apprendiste. Possono scambiare idee con le giovani donne che hanno optato per un apprendistato tecnico. Swissmem è anche da diversi anni partner della "Giornata nazionale del futuro", durante la quale le ragazze ricevono interessanti informazioni sul mondo del lavoro della tecnologia.

Conciliabilità lavoro e famiglia? Profawo può essere d’aiuto

Per far sì che le donne ben formate (ri)trovino la strada verso il settore MEM, è necessario che le condizioni quadro siano giuste affinché. Uno degli aspetti è la compatibilità tra lavoro e famiglia. Il fornitore di servizi profawo può mostrare modalità specifiche per l'azienda per migliorare questa situazione. Grazie alla partnership con Swissmem, le aziende a lei associate possono beneficiare gratuitamente di una prima consulenza. Se necessario, le aziende associate possono rivolgersi a Swissmem per stabilire il contatto.

Creare condizioni di lavoro favorevoli alle famiglie

Le condizioni di lavoro che promuovono la compatibilità tra lavoro e famiglia rappresentano le basi per far sì che i dipendenti si impegnino sul lungo termine. In questo caso, i modelli di orario di lavoro flessibile sono uno strumento importante. Il CCL dell'industria MEM offre anche la possibilità di orario di lavoro annuale. La flessibilità dell'orario di lavoro può anche contribuire alla necessaria flessibilità nell'organizzare l'orario di lavoro. Dopo assenze prolungate, come ad es. dopo un congedo maternità, l'aumento graduale del lavoro a tempo parziale può facilitare il rientro. Job sharing o Home office sono ulteriori mezzi per favorire una soluzione.

SwisswoMEM Club: scambio di esperienze e sostegno reciproco

Lo SwisswoMEMclub, voluto da Swissmem, organizza eventi su temi relativi alla donna, alla carriera e alla conciliazione tra vita professionale e vita familiare. Consentono alle donne di tutte le funzioni di scambiarsi esperienze.

Questo scambio è possibile anche online attraverso il gruppo LinkedIn SwisswoMEMclub.

Ultimo aggiornamento: 18.07.2019